XZC ZCoin token un nuovo e migliore Monero?

di | 05/10/2020

Zcoin nasce come strumento per garantire la massima privacy nelle transazioni tra gli utenti. E’ stato sviluppato alla fine del 2016 ed è focalizzato sulle transazioni anonime grazie al protocollo Zerocoin.

La peculiarità di Zcoin è che ogni token viene minato, speso e poi muore (da qui lo slogan “Mint. Spent. Repeat“), quindi non c’è uno storico delle transazioni effettuate come per tutte le altre criptovalute. In più nei prossimi mesi verrà implementato il protocollo Lelantus per garantire un ulteriore livello di privacy e di accedere a funzioni di DeFi (DEcentralized FInance)

Riuscirà XZC ad affermarsi e a diventare uno standard di fatto per questo tipo di transazioni riservate? Difficile da prevedersi ma al momento della stesura di questo articolo un token XZC vale 0,0003635 BTC. Uno dei minimi assoluti degli ultimi anni. Riteniamo quindi che, indipendentemente dalle valutazioni a lungo termine, ci sia spazio per una rivalutazione del 50 – 100% nei prossimi mesi e questo per noi è sufficiente per prenderlo in considerazione. Vedremo nei prossimi mesi come si comporterà questo particolare token.