Il prestito tra privati italiano diventa norvegese un grande successo di Digital Magics

trustbuddy-prestiamoci-digital-magicsLa prima e unica startup finanziaria italiana per il prestito fra privati si fonde con la norvegese TrustBuddy: l’unica società al mondo di Peer-to-Peer Lending quotata in Borsa.

Digital Magics, incubatore certificato di startup innovative quotato sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana, ha avviato il processo della settima exit (cessione di una società). È previsto che Prestiamoci, l’unica startup italiana autorizzata come finanziaria da Banca d’Italia per la gestione di una piattaforma di prestiti fra privati su internet, si fonda con TrustBuddy International AB: l’unica società di Peer-to-Peer Lending al mondo a essere quotata in Borsa.Il valore dell’operazione, che prevede l’acquisto del 100% delle azioni di Agata S.p.A. (società che detiene e gestisce il marchio Prestiamoci), ammonta complessivamente a 5,3 Milioni di Euro: 1,5 Milioni saranno corrisposti per cassa e 3,8 Milioni in azioni di TrustBuddy, a una valutazione di mercato che verrà fissata in prossimità del closing. In aggiunta i soci di Prestiamoci riceveranno 10 milioni di opzioni di acquisto delle azioni di TrustBuddy, con rapporto di concambio 1 opzione 1 azione entro il 2018 e uno strike price pari al 160% del prezzo medio del titolo in prossimità del closing. L’operazione è soggetta a due diligence e ad approvazione delle autorità competenti e il closing sarà effettuato entro due settimane dall’ottenimento di dette autorizzazioni.

TrustBuddy, fondata nel 2009 in Norvegia, è leader mondiale nel suo segmento e attiva sul mercato di 9 Paesi europei. Con oltre 300.000 utenti e sette sedi in Svezia, Finlandia, Norvegia, Danimarca, Spagna, Estonia e Polonia, TrustBuddy è la più grande piattaforma di intermediazione nella concessione di prestiti a breve termine e dal 2011 è l’unica società di social lending al mondo a essere quotata in Borsa, sul NASDAQ OMX First North, sistema multilaterale di negoziazione della Borsa di Stoccolma.

Digital Magics e gli altri investitori di Prestiamoci, fra cui molti appartenenti al Digital Magics Angel Network diventeranno con questa operazione importanti azionisti di TrustBuddy.

Digital Magics detiene attualmente circa il 22,4% di Agata S.p.A., considerando anche la diluizione dovuta alle stock option riservate al top management, con un valore di carico di circa 300 mila Euro. Alla finalizzazione dell’operazione la plusvalenza dalla cessione sarà di circa il 300%, dopo poco più di un anno dal primo investimento.

La storia di Prestiamoci è un esempio eccellente del valore aggiunto da Digital Magics: partendo da un modello di business disruptive e innovativo che nel resto del mondo registra tassi di crescita a due cifre, Prestiamoci ha ottenuto, in una fase di rilancio, supporto manageriale e strategico dal venture incubator Digital Magics. In meno di un anno l’incubatore e il management di Prestiamoci (Daniele Loro, Michele Novelli, Stefano Miari e Federico Provinciali) sono riusciti a rilanciare e riorganizzare la società, fino a renderla una realtà di successo tanto da attrarre l’attenzione di importanti investitori internazionali e da firmare l’accordo con TrustBuddy.

A settembre 2014 Prestiamoci aveva concluso un round di finanziamento di 450.000 Euro e a ottobre 2013 un precedente aumento di capitale di 550.000 Euro.

TrustBuddy ha scelto Prestiamoci per la piattaforma tecnologica proprietaria e per il modello costruito in Italia, che TrustBuddy vuole replicare in altri Paesi europei. Grazie all’acquisizione di Prestiamoci, una volta finalizzata, la società norvegese entrerà nel mercato italiano tramite una finanziaria regolamentata da Banca d’Italia e punterà ad accelerare il proprio sviluppo dei prestiti a lungo termine su internet, consolidando ulteriormente la leadership europea e internazionale.

Digital Magics continuerà a supportare Prestiamoci nella sua fase di crescita con le sue competenze e il suo know-how.

Jens Glasø, CEO di Trustbuddy, afferma: “Prestiamoci e TrustBuddy formano una grande squadra e insieme dimostreremo che il tutto è maggiore della somma delle sue parti. Prestiamoci aiuterà l’accelerazione del prodotto e l’ulteriore diversificazione dei prodotti offerti da TrustBuddy. Questa acquisizione è parte della strategia a lungo termine di TrustBuddy per diventare l’operatore P2P più diversificato del mondo e non vediamo l’ora di lavorare a stretto contatto con i nostri nuovi colleghi di Prestiamoci, che rafforzeranno il management del gruppo TrustBuddy”.

Michele Novelli, Partner di Digital Magics e Managing Director di Prestiamoci, ha dichiarato: “È incredibile l’interesse che, in questi ultimi mesi, si è concretizzato nei confronti della startup: il rilancio guidato da Digital Magics ne ha accresciuto velocemente il valore, dimostrando una volta di più che la capacità di esecuzione è fondamentale per il buon esito di un’iniziativa. Siamo poi molto orgogliosi del fatto che il modello e la piattaforma costruiti siano stati ritenuti scalabili e replicabili in altri Paesi, cosa che rende Prestiamoci, a tutti gli effetti, la principale piattaforma su cui basare il P2P di lungo periodo del nuovo gruppo di TrustBuddy, in via di formazione”.

Enrico Gasperini, Fondatore e Presidente di Digital Magics, dichiara: “Siamo estremamente soddisfatti dell’accordo che ha avviato il processo di acquisizione di Prestiamoci da parte di un player così importante come TrustBuddy. Si tratta della settima exit per Digital Magics. L’ottimo risultato raggiunto, soprattutto considerando lo stato iniziale dell’ecosistema del venture capital in Italia, dimostra come il nostro incubatore e il ‘Digital Magics Angel Network” siano davvero abili a muoversi anche a livello internazionale per trovare e coinvolgere finanziatori e compratori delle startup digitali, in cui investiamo e crediamo”.

Questo Comunicato è online su http://www.digitalmagics.com nella sezione Investor Relations – Comunicati Stampa.

Digital Magics – http://www.digitalmagics.com
Digital Magics è un venture incubator certificato di startup innovative digitali, che propongono contenuti e servizi ad alto valore tecnologico. Digital Magics è quotato su AIM Italia, Mercato Alternativo del Capitale dedicato alle piccole e medie imprese italiane ad alto potenziale di crescita, organizzato e gestito da Borsa Italiana. Digital Magics costruisce e sviluppa internet startup affiancandosi ai fondatori, investendo capitale proprio e fornendo i servizi di accelerazione. Parte dai talenti e dalle idee, trasformandole in business disruptive e di successo nella digital economy italiana e internazionale. L’incubatore promuove la cultura dell’imprenditorialità e del rischio, contribuendo alla crescita economica e all’occupazione per i giovani. Digital Magics offre servizi per sostenere l’innovazione, la nascita e lo sviluppo di startup digitali, e le supporta nella ricerca di nuovi investitori privati e pubblici, italiani e internazionali, che finanzino le successive fasi di sviluppo. Il modello Digital Magics è unico in Italia e si basa sul Digital Magics LAB: il team che identifica, analizza e lancia le nuove iniziative, fornendo alle startup innovative servizi di accelerazione dei business digitali per lo sviluppo dell’impresa. Digital Magics ha nel proprio portfolio 40 partecipazioni in startup. Ha realizzato 6 exit, e solo 4 write-off. L’incubatore ha investito fino a oggi circa 14,8 milioni di Euro, di cui 5 milioni provenienti dalle exit. Attualmente l’investimento medio è di circa 300.000 Euro.

Prestiamoci – http://www.prestiamoci.it
È la piattaforma di prestiti tra persone leader in Italia. Un marchio di proprietà di Agata S.p.A., società iscritta all’albo degli intermediari finanziari. Autorizzata nel 2009 da Banca d’Italia, Prestiamoci si pone l’obiettivo di sviluppare il mercato dei prestiti tra persone (P2P) che permette agli investitori di prestare denaro a privati e aziende. Prestiamoci agevola l’erogazione del prestito con la partecipazione di una parte del finanziamento.

Integrae SIM agisce in qualità di Nomad e Specialist ai sensi del Regolamento Emittenti AIM Italia. Per la trasmissione delle comunicazioni Digital Magics si avvale del circuito SDIR-NIS, gestito da BIt Market Services, società del Gruppo London Stock Exchange.

Per ulteriori informazioni:
Digital Magics – Ufficio Stampa
Giorgio Bocchieri – Mail: giorgio.bocchieri@digitalmagics.com Tel. 02 52505202 – Mob. 334 6853078

IR Top – Comunicazione finanziaria e istituzionale Floriana Vitale – Mail: f.vitale@irtop.com Domenico Gentile – Mail: d.gentile@irtop.com Tel. 02 45473884

Integrae SIM – Nomad
Luca Di Liddo – Mail: luca.diliddo@integraesim.it Tel. 02 78625300 – Mob. 334 6501346