PAGE Pan Asia Gold Exchange il nuovo mercato mondiale per oro e argento

Tratto dalla pubblicazione mensile di a cura di Cheviot Capital Management, una notizia, ovviamente poco ripresa dai media europei, sulla creazione di un nuovo mercati di scambio per i metalli preziosi e in particolare oro e argento.

La Cina ha recentemente lanciato un nuovo Exchange dei metalli preziosi nella città di Kunming, nella provincia dello Yunnan, nell’entroterra cinese del sud, verso i confini di Birmania, Laos e Vietnam e nella direzione di India, Thailandia e Indonesia e Australia, chiamato Pan Asia Gold Exchange (PAGE).

Il PAGE è stato voluto a livello di governo centrale dai ministri chiave dell’economia ed è parte formale del presente piano quinquennale della Repubblica Popolare di Cina che pone la provincia dello Yunnan come la nuova porta agli scambi internazionali.

Questo Exchange offrirà un nuovi contratti in oro e argento e un nuovo prezzo “spot” al mondo, con un “fix” di Beijing alle 8 del mattino (ora di Londra). Questo fix avrà a che fare solo con le banche cinesi. Certamente i proprietari e i membri dell’exchange non hanno niente a che fare con le banche occidentali che attualmente dominano lo spot esistente e il mercato dei futures dei metalli preziosi.

Il PAGE sta per lanciare nel quarto quadrimestre del 2011 o nel primo trimestre del 2012  un nuovo spot dei metalli preziosi che andrà a sfidare il vecchio sistema della LBMA basato a Londra.  Gli investitori internazionali potranno comprare contratti crucialmente denominati in RMB, in Renmimbi Cinesi. L’importanza di questo fatto non deve essere sottostimata. Attraverso questo Exchange il Renmimbi sarà accessibile agli investitori stranieri, anche se in una modalità controllata, usando l’oro come misura della domanda per quella valuta. Comprando un contratto Oro in RMB al PAGE e vendendo lo stesso contratto denominato in $ altrove, gli investitori resteranno con un’esposizione verso il RMB.

Ci si potrebbe immaginare che l’incentivo a possedere RMB col clima attuale potrebbe portare una forte domanda per contratti Oro attraverso questo Exchange. Aggiungete a questo la vera domanda di oro che migrerà verso questo Exchange dal mercato classico dello spot e vedete che la cosa avrà importanti implicazioni per il mercato dei metalli preziosi in generale e dell’oro in particolare.

 

Pubblicato in Oro

Per saperne di piu', potete inviarci una email a contatto@consulenza-finanziaria.it oppure mandarci un messaggio tramite Facebook 

FB Messenger