L’oro non sembra destinato a scendere molto

Se osserviamo il grafico di lungo periodo qui presentato, pur nello scenario peggiore la correzione dell’oro dovrebbe fermarsi a quota 1400.

Difficile una rottura di una resistenza cosi’ solida. Se, ipotizziamo, dovesse accadere, e’ nostro parere che a quel punto si potrebbe persino andare a testare la media mobile dei 200 giorni, attorno a quota 1050.

E a quel punto l’oro sarebbe la migliore occasione di investimento degli ultimi 20 anni. (S.B.)