Per ogni startup ci sono mille aziende come gli zombie di Walking Dead

aziende-come-polli-walking-deadEhhh si’, cari lettori. E questo amaro titolo ci viene dopo un messaggio scambiato su Twitter con Niccolò Chiaramonti che scrive “Secondo l’Ufficio Studi della Camera di Commercio Monza e Brianza in Italia per ogni impresa fallita sono nate 27 startup via @AdviseOnly

E dal punto di vista numerico sara’ anche vero, ci mancherebbe. Ma le statistiche sono quella cosa per cui se tu hai un pollo e io no.. ne stiamo mangiando mezzo a testa 🙂

E per ogni azienda fallita.. quante sono le aziende che sono ancora ufficialmente attive, ma piene di debiti con nessuna possibilita’ di essere ripianati? Magari hanno solo 50.000 Euro di arretrati con lo stato italiano.. magari ne hanno 200.000.. credete che lo stato italiano con la sua amministrazione comatosa della giustizia abbia la possibilita’ di andarseli a riprendere? Tutta gente che aspetta solo che la Camera di Commercio della loro provincia cancelli la loro azienda dal Registro delle Imprese (e di conseguenza il loro debito). E queste sono quelle fortunate, sapevatelo.

Perche’ per ognuna di queste ce n’e’ un’altra che ha debiti con l’INPS e quelli non si estinguono neanche un po’. Ma anche li’.. chissa’ cosa sara’ possibile recuperare.. a nostro parere molto poco e temiamo di non sbagliare.

E in un paese dove, se non erriamo, ci sono circa 1.300 startup innovative (andiamo a memoria..) e cinque milioni di Partite IVA… beh, crediamo di non essere lontani dal vero se diciamo che ci sono 1.300.000 posizioni irrecuperabili da cui lo stato ricavera’ solo briciole.

L’unica speranza per questi milioni di persone, si’, milioni.. dietro ad ogni proprietario c’e’ una famiglia, dei figli, comunque una vita.. e’ un vero e proprio condono tombale.. e di quelli che faranno impallidire la vecchia DC.

E, cari lettori che siete arrivati fino a qua, sappiate che non e’ una opzione. Non e’ questione di se, e’ solo una questione di quando.

Una nota successiva alla versione dell’articolo: ci fanno notare dalla regia che le startup sono un po’ piu’ di quello che ci ricordavano, oramai una cifra vicina a 2000. Non c’e’ problema, molto probabilmente ci sono due milioni di situazioni irrecuperabili. Purtroppo.