Occhiata di routine a Goldman Sachs

Che, come i nostri affezionati lettori ben sanno, e’ sempre per noi lo specchio del mercato e anticipa le future direzioni da tenere.

Il grafico aggiornato (ore 18.11 del 23 giugno) e’ brutto, ma attenzione che non si stia formando un double bottom, cosa che sarebbe molto positiva per il mercato (vedi post precedente sul rally estivo).

In alternativa una o due chiusure confermate sotto quota 131 aprirebbero la strada verso i minimi del 2008.

Come sempre, monitoreremo GS con grandissima attenzione.

 

Per saperne di piu', potete inviarci una email a contatto@consulenza-finanziaria.it oppure mandarci un messaggio tramite Facebook 

FB Messenger