Nasce la piu’ importante banca di investimenti in America Latina

L’istituto di credito BTG Pactual (soprannominato da alcuni “la Goldman Sachs del Brasile”) sta negoziando i termini per una fusione con la cilena Celfìn Capital. Da tale operazione potrebbe nascere la più grande banca d’investimenti dell’America Latina, che gestirebbe asset dal volume superiore ai 70 miliardi di dollari e sarebbe in grado, nelle intenzioni dei dirigenti, di competere alla pari con i colossi internazionali in una zona altamente strategica per i flussi finanziari globali. La notizia è riportata dal Financial Times.

Non sono stati ancora resi noti i termini della manovra, che comunque dovrebbe essere portata a compimento nella seconda metà dell’anno, a quanto ha dichiarato il presidente di Celfìn Capital, Juan Andrés Camus. Formalmente si tratterebbe di una fusione, ma nei fatti – stando a quanto trapela per il momento – si ravvisa fondamentalmente un’acquisizione da parte di Pactual, che, con i suoi 64,5 miliardi di dollari di asset, sovrasta decisamente Celfìn in quanto a dimensioni. Ad ogni modo, le due società manterranno – almeno temporaneamente – i propri marchi.

Si tratta dell’ultimo episodio della strategia di espansione messa in atto da André Esteves dal 2009, anno in cui ha assunto la guida del gruppo Pactual, ceduto dal colosso svizzero UBS alla sua BTG Investments. E, secondo alcuni analisti, le sue prossime mosse punteranno sull’Europa e sugli Stati Uniti.

Ripreso da: http://www.valori.it