La Germania deve restituire 70 miliardi di Euro alla Grecia e con questo il debito greco e’ a posto

E questi soldi da dove arriverebbero, vi starete domandando?

Molto semplice, cari lettori.

Come ben saprete durante la seconda Guerra Mondiale la Grecia venne invasa dalla Germania con innumerevoli danni di guerra. Ma quello che forse non avete mai sentito e’ che la Germania obbligò la Banca Nazionale della Grecia a prestarle 476 milioni di marchi a tasso zero, che ovviamente non furono mai restituiti.

Basandoci su stime ragionevoli, quei 476 milioni sarebbero oggi circa 10 miliardi di Euro. Pero’ siamo sicuri che la Grecia oggi non si accontenterebbe del tasso zero come molte finanziarie di questi tempi e vorrebbe almeno un tasso del 3 per cento annuo (e sarebbero anche troppo buoni!).

E da 14 (ahhh, la magia dell’interesse composto come diceva Einstein e come dice Carla’) e si arriva in 66 anni ai 70 miliardi del titolo.

Problema del debito greco risolto, non ci vanno piu’ in default :) Tocca direttamente all’Italia o a qualcun altro, ci vuole pure una scusa per fare perdere un ulteriore 20 – 25 per cento alle attuali quotazioni di borsa e da li’ ripartire, almeno per un po’. Noi puntiamo sempre a quota 550 per l’indice Spx, ma occorre essere pazienti. Ci arriveremo con calma.

 

Per saperne di piu', potete inviarci una email a contatto@consulenza-finanziaria.it oppure mandarci un messaggio tramite Facebook 

FB Messenger