In tutta questa confusione Apple Inc. AAPL crolla clamorosamente

Nella confusione creata dalla Grecia sta passando completamente inosservata la performance disastrosa di Apple, che ha perso la resistenza dei 200 giorni e appare pronta ad un tuffo verso quotazioni impensabili fino a qualche settimana fa.

Forse mani forti e investitori istituzionali sanno qualcosa che noi non sappiamo sulle condizioni di Steve Jobs?

Oppure ci sono altri problemi di cui non abbiamo idea? O forse siamo giunti alla fine di un ciclo di espansione difficilmente ripetibile dal punto di vista tecnico? (ipotesi su cui forse costruiremo un futuro post).

In ogni caso, visionate l’orrendo grafico e commentate.