Il VIX non aveva partecipato alla correzione fino all’altro ieri

Ma ieri ha improvvisamente deciso di partecipare alla correzione in atto con uno scatto imperioso.

E comunque c’e’ molto, molto, molto spazio per il VIX per correre. Se quota 22 – 23 viene superata c’e’ spazio graficamente fino a quota 28 (i minimi di marzo 2011) senza problemi.

E, nel caso anche quella resistenza fosse rotta, quota 35 sarebbe a portata di mano. Vedremo nei prossimi giorni cosa accadra’.

Per saperne di piu', potete inviarci una email a contatto@consulenza-finanziaria.it oppure mandarci un messaggio tramite Facebook 

FB Messenger