Il settore dei beni al consumo appare alquanto vulnerabile

L’indice del settore dei beni al consumo ha avuto anche lui un gran rally, ma come si può osservare alcuni indicatori, specialmente il MACD – convergenza e divergenza di medie mobili – e l’indicatore stocastico, mostrano un settore chiaramente in ipercomprato.

Aggiungiamo che questo settore dovrebbe essere un parametro particolarmente indicativo dello stato dell’economia, essendo un valido misuratore degli acquisti da parte dei consumatori finali e quindi ci potrebbe dare dei validi indizi su come muoverci in altri settori, meno immediatamente sensibili allo stato dell’economia.

Anche qui, come sarà la correzione? Rapida e breve oppure drammatica come nel 2008? Commenteremo nei prossimi giorni l’andamento del mercato con puntualità.

Per saperne di piu', potete inviarci una email a contatto@consulenza-finanziaria.it oppure mandarci un messaggio tramite Facebook 

FB Messenger