Il mercato disdegna il clamoroso dato dell’indice manufatturiero di Philadelphia

L’indice manufatturiero di Philadelphia, significativo indicatore delle attività produttive dell’area del Nordest USA crolla dal gia’ bassissimo 3.3 del mese scorso a MENO 7.7.

Un dato spaventoso che mostra la durezza della crisi in atto. Il mercato, chiaramente in ipervenduto dopo il crollo di ieri, per oggi ha deciso di non curarsene, ma dubitiamo che possa durare a lungo.

Per saperne di piu', potete inviarci una email a contatto@consulenza-finanziaria.it oppure mandarci un messaggio tramite Facebook 

FB Messenger