Il dollaro USA non sembra votare per il governo Monti

Come dicevamo nel nostro commento di chiusura settimanale, il dollaro USA non sembra avere molta voglia di partecipare all’orgia natalizia che il resto del mercato ha preparato per bene.

Riuscira’ il buon zio dollaro a guastare la festa o ci ritroveremo (cosa gia’ capitata, peraltro, anche se raramente) un rally contemporaneo della valuta Usa e delle Borse?

La risposta incomincia gia’ oggi, tra 30 minuti. I futures di Wall Street erano negativi e adesso hanno girato leggermente in positivo. Commenteremo alla chiusura di stasera.