Il Carlyle Group ha deciso di quotarsi in borsa nel mezzo del casino attuale

Ehhh si’, cari lettori, il Carlyle Group, gigantesco gruppo americano di private equity che detiene anche quote di controllo di parecchie aziende italiane (a memoria citiamo Riello, per dirne una) ha annunciato che non intende aspettare il 2013 ma che invece si quotera’ questo mese nel bel mezzo del panico di questi giorni.

E questa notizia ci fa solo pensare che questo famosissimo gruppo sa che la crisi durera’ ancora molto a lungo e che quindi e’ molto meglio incamerare da 700 milioni a un miliardo di dollari e aspettare, con cotanto cash in mano, che passi la lunga tempesta che ci attende.

Oppure pensa che la crisi e’ finita con la mezza caduta di questi giorni e che da qui in avanti ci aspettano 4 anni di rally con il Dow Jones a quota 20.000. Non crediamo sia cosi’, sinceramente :))

Se la pensate diversamente, commentate. La vostra opinione e’ sempre gradita.

 

Per saperne di piu', potete inviarci una email a contatto@consulenza-finanziaria.it oppure mandarci un messaggio tramite Facebook 

FB Messenger