I paesi BRIC supereranno l’economia USA entro l’anno 2013

Secondo l’autorevole sito Benzinga che cita un report di Goldman Sachs, i quattro paesi dei BRIC (Cina, Brasile, India e Russia) supereranno cumulativamente  il PIL degli Stati Uniti d’America entro l’anno 2013.

In particolare, la Cina quest’anno ha superato il Giappone portandosi da sola al secondo posto di questa classifica, mentre il Brasile ha superato Italia, Spagna (in grande calo) e Inghilterra per arrivare al quinto posto assoluto.

Inoltre, sia l’India sia la Russia hanno superato la Spagna portandosi al nono e all’undicesimo posto rispettivamente.

Si calcola che nell’anno 2011 la somma del PIl di questi quattro stati sara’ pari a circa il settantacinque per cento del PIL USA, percentuale che, per fare una comparazione, era attorno al 27 per centro tra il 2000 e il 2007. Un incredibile incremento per queste economie emergenti.