I cinesi vogliono comprare ENI e forse Finmeccanica

Cari lettori,

avrete sicuramente letto in questi giorni dei cinesi che sarebbero, eventualmente, forse, si dice pronti ad acquistare i nostri poveri titoli di stato. Ma sicuramente non lo faranno per farci beneficenza.

Cosa mai possono volere i cinesi da noi? Venezia, qualche centinaio di chilometri di coste magari.

Ma, prima di ogni altra cosa, e’ chiaro che ci chiederanno Finmeccanica per mettere un bel piede nelle tecnologie militari dell’Occidente e, ancora di piu’, l’ENI.

A loro serve la tecnologia per sfruttare i giacimenti petroliferi che stanno acquisendo in giro per il mondo e quale migliore occasione potrebbero mai trovare per farlo? Certo Americani, francesi e inglesi si terranno stretti i loro campioni nazionali dell’energia e quindi ce n’e’ solo uno sul mercato pronto ad essere acquisito ed e’ proprio l’ENI.

Attendiamoci ulteriori sviluppi su questo fronte. A nostro parere darebbe meglio il default, ma questa e’ un’altra storia. Fateci sapere cosa ne pensate.

Per saperne di piu', potete inviarci una email a contatto@consulenza-finanziaria.it oppure mandarci un messaggio tramite Facebook 

FB Messenger