GDX indice dei produttori di oro mostra significativa debolezza

L’indice GDX che segue i titoli dei principali produttori d’oro, qui mostrato nel grafico su base settimanale, sembra pronto a ritracciare almeno fino alla media mobile dei 200 giorni, suppergiu’ attorno a quota 45.

Una ulteriore rottura di questa resistenza vede un supporto attorno a quota 30, per poi arrivare eventualmente i minimi del 2008.

Anche qui come per altri titoli precedentemente nominati, la 200 EMA e’ un target facilmente raggiungibile, mentre quelli seguenti si potrebbero avverare solo in caso di grossi eventi deflazionari come l’oramai troppo gettonato default del debito greco.

 

 

 

Pubblicato su Oro

Per saperne di piu', potete inviarci una email a contatto@consulenza-finanziaria.it oppure mandarci un messaggio tramite Facebook 

FB Messenger