Come funziona un conto corrente bancario

come-funziona-un-conto-corrente-bancarioIl conto corrente è uno strumento tecnico usato dalle banche e dalla posta che consente l’uso di moneta da parte del correntista.

Ai sensi dell’art. 1823 del codice civile Il conto corrente è il contratto col quale le parti si obbligano ad annotare in un conto i crediti derivanti da reciproche rimesse, considerandoli inesigibili e indisponibili fino alla chiusura del conto.

Il saldo del conto è esigibile alla scadenza stabilita. Se non è richiesto il pagamento, il saldo si considera quale prima rimessa di un nuovo conto e il contratto s’intende rinnovato a tempo indeterminato.

Il conto corrente in Italia si identifica con le coordinate bancarie BBAN che è un codice alfanumerico di 23 cifrecomposte dal codice CIN, ABI; CAB e il numero del conto corrente.

Per le operazioni ad esempio di bonifico si usa di solito il codice IBAN che è composto da 27 caratteri alfanumerici (in Italia) che rappresentano il codice ISO 3166-1 dello Stato (ad esempio “IT”), il codice identificativo bancario e il codice BBAN.

Al servizio di conto corrente, su richiesta, di solito viene associato anche un carnet di assegni, un bancomat e una carta di credito. Sono disponibili anche altri servizi così come spesso viene inserito anche un livello di fido che il correntista può usare.

Naturalmente è importante comprendere le condizioni applicate al conto corrente e leggere l’estratto conto periodico (generalmente trimestrale o mensile). Per qualsiasi dubbio e incomprensione è opportuno rivolgersi tempestivamente alla banca.

Le condizioni sui conti correnti variano in maniera anche piuttosto sensibile da banca a banca ed in funzione a volte anche di alcune variabili quali ad esempio la tipologia di rapporto che si ha con la banca, l’entità del rapporto, le convenzioni alle quali si può avere diritto, i canali bancari usati: possono esserci significative variazioni sulle condizioni applicate alla clientela che fa uso delle banche online, del canale tradizionale, del segmento retail, private banking, business.

Per saperne di piu', potete inviarci una email a contatto@consulenza-finanziaria.it oppure mandarci un messaggio tramite Facebook 

FB Messenger