Dal remoto rustico sugli Appennini ad una lussuosa villa a Forte dei Marmi

KL Cesec RAP 2014.03.02 Forte dei Marmi Villa 001Volete mettere le atmosfere di boschi, borghi, ruderi da recuperare, frutti colti e mangiati direttamente dai rovi alle quali siamo abituati?

Ma questa volta ci è toccata e la segnaliamo: una bella villa unifamiliare edificata nel 1993 a Forte dei Marmi, in vendita a meno di un milione di euro contro una valutazione peritale superiore ad 1milione 500mila risalente al 2011, con la consulenza dei nostri partner  Kryptos Life and Water per chi volesse acquisirla ad un prezzo ancora inferiore rispetto alla base d’asta.

Forte dei Marmi, la località marina versiliana in provincia di Lucca punto di ritrovo estivo di numerosi protagonisti della finanza nazionale ed internazionale, campioni sportivi e personaggi del mondo dello spettacolo, non ha bisogno di presentazioni anche perché, oltre alla mondanità, vi è ben poco da dire.

Il toponimo deriva dal fortino che sorge al centro della città e dai marmi che dalle vicine Alpi Apuane, dopo discese vertiginose per mezzo di impianti incredibili, tra i quali una ferrovia detta La Marmifera, venivano trasportati fino al pontile per essere imbarcati. Nella centrale piazza Marconi vi si svolge un particolare mercato dedicato ai prodotti dell’artigianato locale divenuto nel tempo un evento itinerante.

KL Cesec RAP 2014.03.02 Forte dei Marmi Villa 002In località Vaiana è in vendita una villetta su due piani fuori terra, edificata tra il 1991 ed il 1993 per complessivi 188 mq circondata da un giardino di circa 600 mq. L’edificio consta di soggiorno-pranzo, cucina, disimpegno, ripostiglio sotto scala, camera e bagno al piano terreno e di quattro camere (due con bagno privato), disimpegno e tre bagni al piano superiore. Entrambi i piani sono corredati da un portico su tre lati. ed il fabbricato è complessivamente ben tenuto ed in buono stato di conservazione con buone finiture, pavimenti in cotto, infissi in legno con vetrocamera, impianti perfettamente funzionanti

La proprietà, regolarmente censita in Categoria A/7, classe 3, vani 10,5 e rendita di Euro 2.104,05, verrà battuta all’asta a Lucca  il prossimo 6 maggio al prezzo base di  Euro 933.750, contro una valutazione peritale di Euro 1.555.000 risalente al febbraio 2011.

Eventuali offerte dovranno essere depositate entro le ore 12:00 del giorno precedente l’asta, mentre eventuali trattative di negoziazione a saldo e stralcio dovranno verosimilmente concludersi almeno una settimana prima della sessione d’asta  per dar modo al creditore procedente di esercitare la desistenza.

Per saperne di piu', potete inviarci una email a contatto@consulenza-finanziaria.it oppure mandarci un messaggio tramite Facebook 

FB Messenger