Credit Suisse pronostica una caduta degli indici azionari del 30 per cento se gli Stati Uniti dichiarano il default

Questa la previsione fatta oggi dagli analisti del Global Strategy team della banca svizzera.

Gli stessi analisti danno un 50 per cento di probabilita’ che le agenzie di rating abbassino il rating del debito Usa dalla tripla A che hanno sempre avuto, ma anche se accadesse non vedono un grande effetto sull’economia.