Commento andamento Borsa 25 Ottobre

Cari lettori,

avevamo detto che ieri si era giunti ad una resistenza importante e oggi, servito su un piatto d’argento, c’e’ stato l’inevitabile ritracciamento. Il dollaro Usa si e’ arroccato su quota 1.39 e da li’ non si schioda se il direttorato franco-tedesco Merkozy non decide cosa fare.

Se domani la Germania non apre i rubinetti, beh.. ci sara’ solo da attendersi una ulteriore caduta dei mercati, se invece la Merkel e il suo staff della Bundesbank.. cioe’, ci sbagliamo sempre, vogliamo dire Banca Centrale Europea :-))  approvano le manovre in corso, attendiamoci un grande rilancio dei mercati e la distruzione della resistenza a quota 1260 dell’indice Spx.

Nota bene: se si passa questa resistenza, ci sono 100 punti da correre e arriveremo a mangiare un bel panettone a Natale, grazie alla stampa di qualche triliardo di Euro qui e la’.

Oro e argento ieri hanno corso parecchio, al contrario dei mercati. Difficile capire se per questioni tecniche, era anche il giorno della scadenza delle opzioni, o se per un desiderio di anticipare le azioni di Bibi e Bibo (sempre Merkel e Sarkozy).

Scriviamo questo pezzo diverse ore dopo la chiusura dei mercati, nel frattempo le azioni di Amazon sono state tritate per bene (meno 18 per cento),  il cambio Euro/Dollaro e’ stabile.

Domani e’ un altro giorno, anche sui mercati. La decisione su quello che deve accadere e’ solo politica oramai, quindi non ci avventuriamo in ulteriori analisi tecniche. Si vedra’.