Come operiamo

In cosa consiste esattamente l’attività di consulenza indipendente agli investimenti?

Consulenza: significa prestare, con la propria opera intellettuale, un servizio di assistenza, formazione, indicazioni, continuative o sporadiche, al proprio cliente ma non significa gestire il denaro del cliente e non significa vendere prodotti finanziari. Il consulente fornisce le proprie indicazioni ed è sempre il cliente ad effettuare le operazioni presso la propria banca, al limite anche non effettuando alcune operazioni che non gradisce. Quindi il consulente non entra mai in possesso del denaro del cliente, neanche transitoriamente, e non ha nessuna delega o mandato da parte sua. Questo aspetto è molto importante per la sicurezza del cliente medesimo.

Indipendente: significa che il consulente indipendente non ha alcun mandato da parte di Sim, banche, assicurazioni e quant’altro e non è da queste retribuito in alcun modo. Presta la propria opera intellettuale nei confronti del cliente ed è unicamente da questo retribuito con una parcella, basata sull’impegno profuso nel servizio consulenziale, al pari di ogni libero professionista.

E’ indifferente per il consulente indipendente consigliare un prodotto finanziario piuttosto che un altro, così come una banca o un’altra, poiché è libero da ogni conflitto di interesse: l’unica valutazione che fa è quella dell’interesse esclusivo del cliente. Questi è quindi sicuro che i consigli che riceve non sono pilotati in alcun modo da altri interessi.

Investimenti: significa ogni tipo di investimento, perché il consulente indipendente agli investimenti fornisce la propria opera intellettuale su ogni prodotto finanziario disponibile. La disponibilità è data dal mercato ma anche dalla banca presso cui il cliente ha il conto: non tutte le banche hanno tutti i prodotti finanziari esistenti, quindi deve essere svolta un’indagine sulla disponibilità presso la propria banca  o eventualmente presso altri istituti.

Questo non significa però che il cliente è obbligato a cambiare banca. Se pensa di trovarsi bene presso l’attuale, il consulente indipendente agli investimenti cercherà la migliore soluzione possibile tra quelle a disposizione. Normalmente non esistono problemi di reperibilità per i prodotti del risparmio amministrato, cioè obbligazioni, azioni, derivati ma potrebbero esserci differenze di costi tra banca e banca, differenze che il consulente farà presenti al proprio cliente. I problemi possono nascere per i prodotti del risparmio gestito, cioè i fondi comuni di investimento, perché ogni banca propone i propri o pochi altri.

Fanno eccezione le banche online, con un’offerta pressoché completa. Ovviamente di tutto ciò il cliente verrà informato e  si procederà alla scelta più opportuna.

Quindi, ricapitolando, consulenza indipendente agli investimenti, significa svolgere una professione intellettuale, remunerata esclusivamente dal cliente, nel suo esclusivo interesse e con massima scelta dei prodotti in cui investire. Non deve quindi essere confusa con l’attività dei promotori finanziari o degli addetti titoli delle banche, categorie che molto spesso si autodefiniscono consulenti, che possono svolgere marginalmente una attività di consulenza ma che è finalizzata sempre alla vendita di un prodotto.

La direttiva europea “MIFID”, di cui si accennava, sancisce proprio una netta separazione tra l’attività di vendita di prodotti finanziari e l’attività di consulenza, stabilendo che non possono essere svolte contestualmente.

In pratica, il cliente deve essere messo in grado di riconoscere se si trova di fronte a qualcuno che gli sta vendendo un prodotto o che gli sta fornendo un servizio consulenziale. L’altra discriminante è il pagamento della prestazione: se la consulenza non è remunerata, non è consulenza indipendente, perché significa che la remunerazione, indiretta, avverrà attraverso chi collocherà il prodotto oggetto della consulenza.

Per saperne di piu', potete inviarci una email a contatto@consulenza-finanziaria.it oppure mandarci un messaggio tramite Facebook 

FB Messenger