Bell'idea ma come scala?

Bantamu la startup italiana dedicata al mondo della produzione musicale

Gli organizzatori di NOAH Conference hanno annunciato la lista delle startup selezionate per partecipare al grande evento che si svolgerà a Londra dal 10 all’11 novembre e, a fronte di centinaia di richieste, l’unica startup italiana selezionata è Bantamu.

Bantamu è una piattaforma di matchmaking intelligente dedicata al mondo della produzione musicale che permette agli artisti di tutto il mondo di trovare i migliori professionisti della musica per produrre il proprio album.

L’intelligenza artificiale che il team ha sviluppato è in grado di identificare i migliori produttori e audio engineers e metterli in contatto con gli artisti che utilizzano la piattaforma.

La startup ha da poco terminato un percorso di accelerazione a Torino presso 42Accelerator e ha già raccolto anche un primo round di investimento seed. I due co-founder Giacomo Garufi e Simone Dall’Angelo: “Siamo entusiasti che Bantamu sia stata selezionata, non vediamo l’ora di salire sul palco per condividere la nostra vision con tutti i presenti”

Il 10 novembre Bantamu sarà dunque presente sul prestigioso NOAH London Startup Stage per presentarsi davanti ad un pubblico composto da tutti i maggiori investitori provenienti da tutto il mondo.

Fonte: 42accelerator.com

I commenti sono chiusi.