Avevamo sottolineato la settimana scorsa che il dollaro USA

Non aveva ancora recepito che il mercato poteva solo ed esclusivamente salire. Certo neanche noi ci aspettavamo una violenza del genere pero’!

Il target per questa correzione rimane sempre quota 1260 per l’indice SPX. Dovesse rompere quella quota, ci sono sempre i soliti 1140 e 1050.

Se proprio volessimo esagerare c’è sempre quota 770, ma quella e’ solo per gufi esagerati e ribassisti folli. Notate pero’ che sarebbe una nuova occasione di acquisto irripetibile.

Per saperne di piu', potete inviarci una email a contatto@consulenza-finanziaria.it oppure mandarci un messaggio tramite Facebook 

FB Messenger