Amministratore delegato di Munich Re afferma che oggi non esiste un investimento sicuro

Una affermazione interessante, soprattutto per chi amministra beni per 200 miliardi di euro.

Eppure, secondo Nikolaus von Bomhard, CEO di  Munich Re, la crisi del debito dell’Eurozona e degli Stati Uniti significa che ‘non esistono piu’ gli investimenti assolutamente sicuri, inclusi i titoli di Stato, cui siamo stati abituati per anni’. Questa la previsione apocalittica fatta alla ‘Suddeutsche Zeitung’ in edicola oggi.

Noi ci permettiamo di contraddirlo e di essere ragionevolmente sicuri solo sulla tenuta di un bene specifico: l’oro.

Per saperne di piu', potete inviarci una email a contatto@consulenza-finanziaria.it oppure mandarci un messaggio tramite Facebook 

FB Messenger